La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Liceo Statale Domenico Berti utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:

  • cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie);
  • cookie di tipo statistico (performance cookie).

che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?17943403762 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

Liceo delle Scienze Umane
opzione Economico-Sociale

Liceo delle Scienze Umane

Liceo delle
Scienze Umane

Liceo delle
Scienze Umane

Liceo Linguistico sezione ESABAC

Liceo Linguistico

Liceo
Linguistico

pon 600

tour virtuale

INTERNAZIONALIZZARE per INCLUDERE ed EDUCARE
(Edu-Care)

Il Liceo Berti, con il supporto della Commissione Progetti Europei 2018-2019 (prof.sse Donà, Dolce, Morra, Teresi) è beneficiario del fondo europeo Erasmus+ KA1, per il progetto di mobilità “Edu-Care” . Il programma ricopre un periodo di 24 mesi e mira a migliorare l’internazionalizzazione della scuola e fornire ai docenti e – di conseguenza – agli studenti, un nuovo tipo di istruzione che andrà incontro alla cultura moderna del “Condividere” e “Cooperare” e permetterà all’intera comunità educante una maggiore consapevolezza dell’identità e della cittadinanza europea. Seguendo il quadro strategico per la cooperazione europea nel settore dell’istruzione e della formazione (ET 2020), l’obiettivo del progetto è lo scambio di buone pratiche e l’ampliamento delle metodologie didattiche in chiave europea.
Si auspica che i partecipanti raggiungano una nuova prospettiva di insegnamento/apprendimento delle singole discipline e che sviluppino la loro interculturalità e abilità linguistiche e comunicative. Miglioreranno la conoscenza del patrimonio storico-culturale dei Paesi partner e creeranno reti internazionali proficue e durature per progetti a venire. L’obiettivo a lungo termine è di aiutare lo staff a prendere spunto da una nuova pedagogia del condividere ed apprendere dai loro pari, acquistando entusiasmo e volontà di rinnovare la propria metodologia insieme, accrescendo le proprie soft skills quali la leadership, e le capacità di problem-solving e di lavorare in gruppo.

Gli accordi con i partner stranieri prevedono:
creazione di un logo identificativo del progetto

osservazione didattica su diversi livelli e classi;
 scambi di esperienze tra docenti;
 condivisione di metodologie diverse per sviluppare le opportune life skills;
 acquisizione di strategie per insegnare discipline quali Lingue, Arte, Matematica, Diritto, Scienze Motorie e CLIL;
 uso di innovativi strumenti di ICT in classe;
 uso di eTwinning;
 disseminazione del progetto all’intera comunità.

Nello specifico il progetto coinvolgerà docenti, DSGA e DS (per un totale di 25 mobilità) che effettueranno esperienze di job shadowing in Francia, Finlandia, Olanda e Spagna. La ricerca dei partner è stata svolta attraverso l’uso della piattaforma eTwinning, contatti di precedenti collaborazioni o singoli contatti diretti con scuole europee. Le diverse caratteristiche dei partner ci hanno permesso di coinvolgere insegnanti di varie discipline e con abilità specifiche (as es. docenti di sostegno).

Al termine delle mobilità, attività di disseminazione e valutazione coinvolgeranno la scuola e tutta la comunità. L’effetto positivo sulla motivazione degli insegnanti coinvolti sarà immediato e sicuramente anche la ricaduta sui relativi studenti. I docenti acquisiranno la capacità di ideare ambienti di apprendimento flessibili e di applicare strategie didattiche per sviluppare le competenze chiave degli studenti. Inoltre, i beneficiari condivideranno la loro esperienza con il resto dello staff mediante workshop, eTwinning e il sito della scuola.

Con questo progetto si vuole creare una scuola dinamica e professionalmente aggiornata, in grado di andare incontro ai bisogni individuali dell’utenza e di pianificare attività strategiche per il raggiungimento degli obiettivi espressi nel PTOF.

erasmus 2019 21 800

Corsi di lingue straniere

lingue sfondobianco

L’Istituto organizza corsi pomeridiani di preparazione per sostenere esami finalizzati al conseguimento delle certificazioni internazionali, secondo gli standard di riferimento del Consiglio d’Europa e rilasciati da Enti riconosciuti a livello internazionale.

 

Vedi i dettagli: Corsi di lingue

Il Berti e l'Europa

logo erasmus 250 163

Il liceo Berti consolida la sua vocazione europeista, aderendo a vari programmi che investono trasversalmente tutta la sua comunità o che caratterizzano alcuni curricoli.

 

 

Vedi i dettagli: Il Berti e l'Europa

Attività sportiva

scatto sfondobianco

L'Istituto Berti vanta una importante tradizione nelle Attività Sportive Scolastiche, annoverando conside-revoli risultati nel corso degli anni ai Campionati Studenteschi, competizioni sportive dedicate agli studenti iscritti nelle scuole medie superiori di II grado, promosse e finanziate dal Ministero dell’Istruzione e organizzate dagli Uffici Scolastici Provinciali.

Vedi i dettagli: Attività sportiva

p day 2015

FullSizeRender 150h

Stage di matematica a Bardonecchia

adotta monumento

g.d.m.2

reddsopiccolo

 

montalcini 400

 

fondoespero regione fondCRTblu
compagniaSPaolo provincia  torinoretelibri
torino iostudio smontailbullo